Artiglio del diavolo | Glossario delle erbe | Falqui Prodotti Farmaceutici S.r.l.
Home » Glossario Erbe » Artiglio del diavolo

Artiglio del diavolo   

Habitat: zone dell’Africa meridionale

Parte utilizzata: radice

Proprietà: antinfiammatorio, anti-reumatico, antidolorifico
 

L’Artiglio del Diavolo è una pianta erbacea rampicante perenne, usata nell’antichità dalla medicina popolare tradizionale africana contro i dolori muscolari e articolari.
Ancora oggi la si trova soprattutto nelle zone dell’Africa meridionale, in zone desertiche.
E’ una pianta dall’aspetto particolare perché ha piccoli uncini, spesso mortali per gli animali che vi rimangono impigliati. E’ infatti da questa caratteristica che ne deriva il nome.
Molto preziosa è la sua radice che contiene Harpagosidi ad azione anti-reumatica e antiinfiammatoria. L’estratto secco della radice viene usato nei casi di artrite reumatoide, reumatismo infiammatorio, tendiniti, contusioni, mal di schiena, sciatica, e tutte le problematiche simili. L’Artiglio del Diavolo  è efficace anche in caso di torcicollo e infiammazioni muscolari.